+39 0471 1957088

DEFINIRE LA STRATEGIA AZIENDALE CON LA LIMENDO HOUSE OF STRATEGY

LA STRATEGIA AZIENDALE COME BASE PER IL SUO SUCCESSO FUTURO

Il Limendo House of Strategy riassume in una guida pratica tutte le importanti teorie di strategia aziendale degli ultimi anni. In linea di principio, lo sviluppo di una strategia dovrebbe essere un’impresa facile e un processo regolare in ogni azienda. Proprio come all’inizio o alla fine dell’anno prossimo, dovreste pensare alla vostra strategia a intervalli regolari. Non si può mai lavorare e guadagnare più di quanto si può ottenere da questo breve periodo di tempo con alcune decisioni e considerazioni essenziali. La strategia è la base del vostro successo futuro e dei vostri profitti futuri.

Smettila di nasconderti nelle operazioni e definiamo la tua strategia insieme alla Casa della strategia:

  1. Come sarà definita una strategia aziendale?
  2. Quali sono le teorie fondamentali della strategia aziendale?
  3. La Casa del Limendo della Strategia

DEFINIRE LA STRATEGIA AZIENDALE

Come già brevemente descritto, la strategia aziendale dovrebbe essere continuamente rivista e adattata. La visione della vostra azienda sarà molto costante e vi guiderà in questo percorso.

Rivederete continuamente il vostro contesto strategico. Il contesto strategico include il vostro ambiente di business (ad esempio, il vostro settore, gli sviluppi in questo settore) così come il vostro business e le risorse aziendali disponibili.

Sulla base di questa analisi, condurrete un’analisi dei punti di forza e di debolezza ed esaminerete dove avete vantaggi e svantaggi rispetto ai vostri concorrenti.

Queste analisi sono utilizzate per definire le opzioni strategiche. Le opportunità e i rischi devono essere definiti per ogni opzione. Infine, potrete scegliere e implementare una o più opzioni. Tenete presente che le strategie che volete implementare non sono sempre attuate nel modo in cui le avete pianificate. La competenza di implementazione è fondamentale e una delle competenze essenziali del Limendo Consulenza aziendale.

Misurando regolarmente i risultati della strategia aziendale, potete essere certi della vostra posizione e, se necessario, adottare misure correttive. I risultati dell’implementazione sono anche un ulteriore input per nuove opzioni strategiche o una nuova valutazione delle opzioni strategiche passate, nonché un input continuo per la vostra visione. Così il cerchio si chiude di nuovo.

È molto importante seguire questi semplici passi in tutta l’azienda per rimanere in pista. Con i sistemi giusti per misurare il vostro successo, siete sicuri di rimanere in pista.

Prima di entrare nel Limendo House of Strategy, vorremmo presentarvi brevemente i due concetti teorici più importanti del lavoro strategico.

PRINCIPI E TEORIE DELLA STRATEGIA AZIENDALE

Nel lavoro di strategia classica, distinguiamo tra due filoni principali di teorie competitive. Entrambe le teorie spiegano come nasce il successo aziendale. La Market Based View presuppone che il mercato, cioè la struttura del settore, sia la caratteristica competitiva chiave. La Resource Based View, d’altra parte, presuppone che le caratteristiche aziendali determinino il successo aziendale.

 Vista basata sul mercato

Michael E. Porter in particolare ha scritto importanti articoli per Markt Based View. Per quanto riguarda la visione di mercato, è necessario rispondere a due domande fondamentali:

  1. Determinare la comprensione dell’attrattiva dell’industria o del settore e
  2. Determinare il proprio posizionamento per ottenere vantaggi competitivi.

L’attrattiva del settore dipende da cinque forze competitive di base:

  1. I fornitori e il loro potere contrattuale
  2. Gli acquirenti e il loro potere contrattuale
  3. Il rischio di potenziali nuovi concorrenti
  4. La minaccia di prodotti o servizi sostitutivi
  5. La rivalità tra le aziende esistenti di un settore industriale

Tutte e cinque le forze insieme determinano l’intensità della concorrenza industriale e la redditività.

Per quanto riguarda la seconda questione centrale, come si possono ottenere vantaggi competitivi, Porter distingue tre strategie competitive generiche:

  1. leadership di costo
  2. differenziazione
  3. Strategie di focalizzazione (focalizzate sui costi o sulla differenziazione)

La leadership di costo presuppone che tu diventi il produttore a basso costo in un settore industriale. Le fonti di tale leadership di costo sono numerose e variano da un’industria all’altra. Ad esempio, si può avere un accesso particolarmente buono alle materie prime o alle macchine che sono già state cancellate. Come leader di costo, dovete coprire le esigenze di base dei vostri clienti e fare a meno di fronzoli. Tuttavia, la leadership di costo ha successo solo per un’azienda di un settore. Può esserci un solo responsabile dei costi.

Nella strategia di differenziazione, vi differenziate in modo significativo dai vostri concorrenti per quanto riguarda una dimensione importante per i clienti. Ci sono infinite possibilità di differenziarsi. Una strategia di differenziazione avrà sempre successo se i costi aggiuntivi di differenziazione non superano l’eventuale premio di prezzo della differenziazione. In parole povere, avrete successo se il vostro cliente è disposto a pagare un prezzo più alto per l’intero pacchetto e questo prezzo più alto copre i vostri costi maggiori.

Le strategie di focus si basano sulle principali strategie già presentate e si concentrano su uno specifico segmento di clientela o di settore.

Vista basata sulle risorse

Resource Based View è diventata una delle principali teorie degli ultimi anni. A differenza della Market Based View, la Resource Based View si concentra sui fattori di produzione interna e sulle competenze.

L’azienda è vista come un insieme di risorse, competenze e conoscenze che garantiscono il successo dell’azienda. Per ottenere un vantaggio competitivo, essi devono essere preziosi, ad esempio consentendo l’accesso a determinati mercati o apportando un contributo significativo al prodotto finale. Ad esempio, una proprietà alberghiera in una determinata zona può essere preziosa perché ti distingue dalla concorrenza.

Inoltre, queste risorse devono essere scarse, cioè limitate e non tutti i vostri concorrenti hanno accesso a queste risorse. Se questa proprietà è ancora limitata e non ci sono quasi più possibilità di espansione, questa risorsa è scarsa.

Nel lungo periodo, si può ottenere un vantaggio competitivo solo se si riesce a proteggere queste risorse dalla replicazione e dalla sostituzione. Le loro risorse essenziali non devono essere imitabili. Se c’è un’espansione a lungo termine della zona e i vostri concorrenti possono acquistare più terreni, il vostro vantaggio sarà annullato.

Infine, è necessario organizzare le risorse in modo da poterle utilizzare.

LA CASA DELLA STRATEGIA DI LIMENDO CONSULENZA AZIENDALE

La Casa della strategia offre una risposta chiara a tutte queste domande fondamentali. Nell’analisi, iniziamo sempre con la fondazione del House of Strategy, simile alla costruzione di una vera e propria casa. Anche se si vuole costruire una casa, è necessario prima di tutto costruire delle solide fondamenta. Una volta completata questa operazione, lavoriamo dall’alto dell’Assemblea della strategia. In questo modo, daremo una risposta chiara a tutte le domande sulla strategia aziendale.

Si prega di notare che il House of Strategy descrive la strategia aziendale per una particolare opzione strategica. Solo il sistema di valori, così come la visione, la missione e gli ambiti strategici devono essere intesi come sovrapposizione. Tutte le altre componenti della Casa della strategia devono essere sviluppate per ogni opzione strategica. Potete immaginare un grande cantiere qui. La visione e la missione danno come piano di costruzione le diverse zone di costruzione, che possono essere costruite sulle fondamenta. Tuttavia, ogni singola casa è composta da parti e componenti propri.

La strategia aziendale si basa sui seguenti valori aziendali

La fondazione della casa è determinata dal sistema di valori dell’imprenditore o dell’impresa. L’intera strategia aziendale rimanente si basa su questo sistema di valori. È importante capire che un sistema di valori ha un’influenza sul successo della vostra azienda solo se è vissuto. Allo stesso tempo, i valori correttamente vissuti costano sempre denaro. Anche i valori che non sono vissuti costano denaro. Per favore, non dimenticarlo mai.

Un buon esempio è la Southwest Airlines . Hanno scritto sulla bandiera di non licenziare i dipendenti, in modo da valorizzare i dipendenti vale la pena. Ciò è stato perseguito con coerenza anche durante e dopo la crisi economica del 2008, portando a risultati trimestrali negativi. Tuttavia, ciò è controbilanciato dalla fedeltà dimostrata all’azienda dai suoi dipendenti. Dare e prendere. Come ha riassunto Patrick Lencioni, esperto di management: “Se non siete disposti ad accettare il dolore che i valori reali subiscono, non preoccupatevi di formulare una dichiarazione di valori”, “Se non siete disposti ad accettare il dolore che i valori reali subiscono, non preoccupatevi di formulare una dichiarazione di valori, non preoccupatevi di accettare il dolore che comporta l’elaborazione di un concetto di valori”. Tuttavia, se vissuto correttamente, un sistema di valori è molto potente e quindi l’elemento costitutivo più basso di una strategia aziendale.

La visione e la missione determinano gli ambiti strategici dell’azienda

La visione aziendale è essenziale per l’orientamento dell’azienda. La visione aziendale descrive ciò che la vostra azienda vuole raggiungere. La visione è sempre orientata al futuro e formulata in modo tale da contenere un obiettivo chiaro per voi, la vostra azienda e i vostri dipendenti. La visione contiene il vostro sogno come azienda e ha senso per i vostri dipendenti, i vostri clienti e gli altri stakeholder.

La missione descrive essenzialmente come si desidera implementare la propria visione aziendale. Sta scrivendo la tua visione. Mentre la visione può anche essere un’immagine, la missione è molto concreta e fornisce a voi e ai vostri dipendenti una chiara linea guida per l’attuazione della strategia aziendale.

Oltre alla visione e alla missione, in questa fase definiremo anche gli ambiti strategici. Questi definiscono dove opera l’azienda e quale attività non è certamente gestita. Così ci sono linee guida chiare per i vostri dipendenti. Le arene strategiche possono essere definite in base a vari criteri. Ci possono essere transazioni che sono incompatibili con il tuo sistema di valori o la tua visione e quindi le escludi. Ci possono essere transazioni che hanno un profilo di rischio elevato e quindi le escludi.

La value proposition e il valore del cliente

La value proposition descrive in dettaglio ciò che offrite ai vostri clienti. Che cosa fa esattamente il vostro servizio o prodotto e quali problemi specifici del cliente risolvete o quali vantaggi specifici dei vostri clienti realizzate?

Il valore per il cliente descrive i vantaggi per il cliente che si creano. In che modo il vostro cliente beneficia della vostra offerta?

Mercati, fornitori del servizio universale e veicoli di crescita

In questo settore del Limendo House of Strategy, determiniamo quali mercati serviti, come ci si distingue dalla concorrenza e come si cresce.

Per quanto riguarda i mercati, l’attenzione si concentra sulle ricerche di mercato classiche. Si restringono i mercati rilevanti comprendendoli meglio. Analizzate quanto sono grandi i vostri mercati e a quale tasso di crescita si sviluppano. Unique Selling Position (USP) consiste nel capire cosa fanno i vostri mercati e come vi differenziate dai vostri concorrenti. In ultima analisi, si decide come si vuole raggiungere la propria visione. Crescere biologicamente? Volete comprare in concorrenti più piccoli? Volete collaborare?

Costruzioni

Le strutture aziendali sono una parte essenziale della vostra strategia aziendale. Le strutture determinano quali competenze, risorse e partner avete. Le risorse e la loro importanza nella strategia aziendale teorica sono già state menzionate. In linea di principio, si tratta di capire come si vogliono implementare tutte le dimensioni sopra descritte. Le risorse sono sempre la vostra base per la vostra proposta di valore e il beneficio per il cliente che potete creare.

Anche i partner sono una leva essenziale. Si tratta di capire se i modelli di business perseguiti dipendono da una certa cooperazione o integrazione di partner esterni.

leve di valore

La sezione Leve del valore descrive come si guadagnano soldi con la propria strategia aziendale. Non si tratta di creare un business plan, ma di individuare le principali leve del successo aziendale. Questi variano notevolmente da modello di business a modello di business. Se, ad esempio, si punta alla leadership di costo in un determinato settore, una delle leve di valore sarà la quantità prodotta e venduta. Se si segue una strategia di differenziazione, una delle leve del valore sarà la consapevolezza del marchio.

Transazioni e sistemi di supporto

In definitiva, le transazioni e i sistemi di supporto determinano la base operativa più bassa su cui si costruisce un modello di business. Questo è un punto molto importante per il Limendo Consulenza aziendale, in quanto molti dei nostri prodotti e digitalizzazioni si trovano in questa zona.

Spesso trascurato, questo settore è molto decisivo per il successo della vostra azienda. Con i sistemi sbagliati non sarete in grado di rimanere sul mercato nel lungo periodo. I sistemi di transazione e ERP delle aziende sono un noto limite di crescita. Questi sono stati spesso creati all’inizio di un’azienda, ma non sono stati adattati alla crescita dell’azienda. Questo si traduce in barriere alla crescita dell’azienda, che rendono impossibile l’intera strategia. Spesso, tuttavia, questi problemi non vengono notati e sono attribuiti ad altri elementi della strategia: Il mercato non era cosi’ promettente, o le vendite sono fallite.

Noi di Limendo sappiamo che non è questo il caso e ci concentriamo sulla comprensione delle vostre transazioni e dei vostri sistemi operativi. Sappiamo che il verme è spesso nei sistemi qui.